[Metalcore/Emocore] Bury Your Dead – It’s Nothing …

 

Hurting Not Helping – Without You – Broken Body – The Great Demonizer – Dead End Lovesong – Swan Song – Lakota – The Forgotten – Lions Den – Legacy Of Ashes – Closed Eyes – Enough

http://www.myspace.com/buryyourdead
http://www.victoryrecords.com/

Il problema più grosso di questo disco è sentire un act devastante e poco incline a ritornelli melodici o spunti emo, giocare a fare i Killswitch Engage della situazione, risultando poco credibile e polverizzando definitivamente la propria credibilità, legittimata da due ottimi dischi e che però vacillava dopo l’omonimo dell’anno scorso.
Si mettano l’anima in pace i puristi che amarono Beauty And The Breakdown e il pazzesco Cover Your Tracks e volgano altrove il proprio sguardo: “Broken Body” è un tentativo pacchiano di incidere il singolo che i già citati KsE hanno pubblicato da anni.
Chissà magari gli porterà bene tutto questo, ma la sensazione che si siano oramai giocati le carte residue per emergere in una scena (quella metalcore) che ha oramai detto tutto da un pezzo è enorme. Certo il disco ha una produzione spaventosa e potrebbe fare furore su Mtv2 negli States,  presso i giovanissimi o da chi apprezza le evoluzioni stilistiche di chi non è portato a metterle in atto…ma da queste parti è dura prenderci per il culo…

Piero Lisergi

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.