Music Attitude

[Noise/Post Hardcore] Fantomas – Suspended Animation (2005)

4-1-05 – 4-2-05 – 4-3-05 – 4-4-05 – 4-5-05 – 4-6-05 – 4-7-05 – 4-8-05 – 4-9-05 – 4-10-05 – 4-11-05 – 4-12-05 – 4-13-05 – 4-14-05 – 4-15-05 – 4-16-05 – 4-17-05 – 4-18-05 – 4-19-05 – 4-20-05 – 4-21-05 – 4-22-05 – 4-23-05 – 4-24-05 – 4-25-05 – 4-26-05 – 4-27-05 – 4-28-05 – 4-29-05 – 4-30-05

http://www.mikepatton.de/
www.ipecac.com

Come in un calendario, ai trenta giorni di aprile sono collegate altrettante tracce. Ecco così il nuovo disco dei Fantomas di quel pazzo e genialoide di Mike Patton, in compagnia dei fidi Dave Lombardo (Slayer), King Buzzo (Melvins) e Trevor Dunn (Mr.Bungle, John Zorn).
Per questo ultimo progetto discografico, "Suspended Animation" (Ipecac), la furia pazza di Patton e soci regala un omaggio sbilenco ai cartoni animati della Warner, con tante vocine e rumori che vengono stritolate nelle 30 brevissime tracce, tra stacchi, estensioni vocali assurde, ambient e profusione di hardcore metallico. Come un carrarmato che si muove a metronomo è ancora una volta il delirio cacofonico ma controllato a farla da padrone.
Di certo la formula è conosciuta e trita, anche perché ricordiamo che John Zorn e i Naked City ci hanno sguazzato dieci anni fa. Ma nonostante questo per come la mettono i Fantomas ha ancora gran presa!

Grazie a Luca Freddi

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.