[Sperimentale] John Zorn – Six Litanies For Heliogabalus (2007)


Litany I – Litany II – Litany III – Litany IV – Litany V – Litany VI

http://www.tzadik.com

Se ci sono due personaggi di cui è impossibile parlare male sono Mike Patton e John Zorn. Quindi leviamoci il pensiero e parliamo male di tutti e due insieme, così non ci pensiamo più.

Di dischi in cui Patton fa i versi ne escono almeno 2 all’anno da 10 anni. Di dischi in cui Zorn soffia schizoide nel sax ne escono altrettanti.
Ok, questo è il primo in cui Zorn soffia schizoide nel sax E Patton fa i versi, contemporaneamente. Quindi se vi siete persi i 20 rispettivi dischi “..Heliogabalus”  potrebbe essere un buon riassunto, fa sempre bello avere un disco sperimentale in bacheca, e la copertina è pure bella.
Se invece anche voi aspettate un bel disco con Patton dai tempi di California, e pensate John Zorn abbia messo le parole inizio e fine alle contaminazioni jazz-grind con i primi lavori a nome Nake City state pure alla larga, da queste parti idee nuove non se ne vedono.

S.R.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.