Music Attitude

[Swedish Death/Metalcore] Heaven Shall Burn – Iconoclast (2008)

Awoken – Endzeit – Like A Thousand Suns – Murderers Of The Murderers – Forlorn Skies – A Dying Ember – Joel – Quest For Resistance – Black Tears – The Bombs Of My Saviours – Against All Lies – The Disease – Equinox – Atonement

http://www.heavenshallburn.com/
http://www.centurymedia.com/

Che il disco in questione sia la prima fucilata in faccia del 2008 è un dato di fatto. Gli Heaven Shall Burn pestano ancora più forte rispetto a “Deaf To Our Prayers”, lesinano i riff melodici e aggiungono ancora più rabbia e qualche passaggio doom alla propria proposta.
Viene comunque naturale chiedersi fino a quando i tedesconi potranno continuare su questa linea, visto che il rischio più concreto a cui si va incontro ascoltando il nuovo “Iconoclast (Part 1: The Final Resistance)” è il sonno. Sonno perchè rincoglioniti da una serie di pezzi troppo simili tra loro e già sentiti nei loro precedenti platter.

Il lavoro incontrerà sicuramente le simpatie di chi adora il metalcore più oltranzista che non concede spazio a voci pulite e affini, tuttavia i ragazzi dovranno quanto prima scegliere la loro strada definitiva giunti al quinto disco: rimanere un buon gruppo tra tanti altri buoni gruppi metalcore, oppure elevarsi sopra la media rischiando qualcosa e insistendo per esempio sulle soluzioni strumentali apprezzate nella conclusiva “Atonement”? A loro la decisione, certo è che, tralasciando la violenza e la cover degli Edge Of Sanity (“Black Tears”), in questo nuovo cd c’è ben poco altro da segnalare. Peccato.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.