Music Attitude

[Alternative – Pop] Sufjan Stevens – The Age Of Adz (2010)



www.sufjan.com
www.asthmatickitty.com

C’è da farsene una ragione. Sufjan ha chiuso con l’era da menestrello bucolico chitarra-banjo e offre qui una cesura con il passato, segnando un deciso cambio di sonorità lontanissimo dal capolavoro assoluto “Illinois”. Questo passaggio mostra ampiamente il fianco a molti fendenti.
La prima peculiarità del “nuovo corso” fa sfoggio di un uso cospicuo di elementi elettronici, per nulla puliti di certo, ma sporchi e spesso schizofrenici e molto glitch.
La seconda peculiarità è l’utilizzo degli arrangiamenti.

“The Age Of Adz” è lungo un’ora e mezza e si mostra carico, troppo sovraccarico di arrangiamenti (grande lavoro, pure troppo, appunto), teatrale e molto pomposo e magniloquente, con la voce che rimane soffocata da tutto il resto. Cosa ne viene fuori? Un disco che non riesce completamente a catturare l’attenzione per tutta la durata. A volte è abbastanza monotono o ripetitivo, ha molti cali di tensione, lontani dalla brillantezza a cui ci aveva abituato.

Senza dubbio affascinate il passo che ha compiuto il buon Sufjan, ma ha anche creato un disco molto caotico e confuso, e alla fine…senza magia. O forse il problema ultimo sta nel non riuscirsi ad innamorare completamente delle sue nuove canzoni?

Luca Freddi

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.