Music Attitude

[AOR] House Of Lords – Come To My Kingdom

Purgatorio Overture n.2 – Come To My Kingdom – I Need To Fly – I Don’t Wanna Wait All Night – Another Day From Heaven – In A Perfect World – The Dream – One Foot In The Dark – Your Every Move – I Believe – One Touch – Even Love Can’t Save Us – In The Light – Another Day From Heaven (Acoustic Version – European bonus track)

Sito Ufficiale di James Christian

Vent’anni di House Of Lords e il disco che non t’aspetti, la perla in una ghiotta discografia, il ritorno in pompa magna dopo più di un mezzo passo falso intitolato World Upside Down. Inutile starvi a raccontare la storia di un gruppo che affonda le sue radici con Gregg Giuffria, Chuck Wright (Quiet Riot) e Lanny Cordola, prodotti da Andy Hohns (Led Zeppelin) e messi sotto contratto da Gene Simmons (Kiss). Da qualche tempo gli House Of Lords sono tutta un’altra versione: al timone il cantante James Christian (il trait d’union che collega passato e presente), poi Jimi Bell alla chitarra, Chris McCarvill al basso e infine B.J. Zampa alla batteria.

Melodic Rock, Hard Rock e Adult Oriented Rock. Tre generi convergenti che Come To My Kingom rappresenta in modo impeccabile, completando l’opera con punte melodiche di altissima levatura (Another Day From Heaven e I Believe sono stellari!). Il rientro a certi standard qualitativi stupisce perché è sempre più raro imbattersi in uno di quei dischi che s’impongono senza mezzi termini sulla striscia quotidiana dei tuoi ascolti, un album che ti basta ascoltare una volta soltanto, e magari di sfuggita, per capire che sei di fronte a qualcosa che devi definire “di gran classe”: gli House Of Lords regalano senz’altro uno degli LP più emozionanti di questo duemilaotto.

Due brani li ho già citati e il disco, oltre a non soffrire di alcun calo di tensione, sorprende dalla sua seconda metà in poi, quando le composizioni “vintage” (The Dream e Your Every Move) prendono il posto di quelle meno intense (I Need To Fly) e meno edulcorate (Come To My Kingdom). Poco altro da aggiungere: i sostenitori gongoleranno d’innanzi a cotanta musicalità, non è escluso che qualche detrattore possa invece avvicinarsi grazie ad uno dei gruppi di punta del genere. Eccezionale.

Gaetano Loffredo

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.