Coheed And Cambria The Afterman: Ascension

Coheed And Cambria The Afterman Ascension

Coheed And Cambria The Afterman Ascension

Se pensi ai Coheed and Cambria, non puoi che pensare a una miscela di punk-rock, progressive, metal e post-hardcore che si sono fondono insieme creando un prodotto di buona qualità. Il loro ultimo album, “The Afterman: Ascension” è solo la prima parte di un doppio lavoro che vedrà la sua conclusione nel febbraio 2013 con il già annunciato “The Afterman: Descension”.

L’ascolto dell’album è caratterizzato da atmosfere cupe, talvolta introspettive, talvolta esplosive, a base di chitarre metal: si passa infatti dall’oscura e aulica intro a pezzi molto potenti come “Key Entity Extraction II” e “III”, a brani simili a ballate (la conclusiva “Subtraction”). Nel mezzo c’è anche posto per una canzone che è veloce, ma non esasperata, come “Goodnight, Fairy Lady”.

“The Afterman: Ascension” è un album al tempo stesso coerente e contraddittorio: coerente nella sperimentazione delle potenzialità e gusti di una band poliedrica, contraddittorio in quanto lascia disorientato l’ascoltatore, lanciato tra canzoni che in apparenza non sono legate da quasi nessun filo conduttore concettuale o musicale.

Marco Bassano

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.