Music Attitude

[Folk-Soft Rock] Rigo – Smiles & Troubles (2009)



http://www.myspace.com/rigorighetti
http://www.irma.it/

Dobbiamo tutti delle immense scuse ad Antonio “Rigo” Righetti, per avere trascurato uno dei migliori dischi del 2009. Rigo é noto ai più come bassista pluriennale di Luciano Ligabue e noto ai meno (e quei meno si sentano dei gran fighi), come artista capace di sfornare un disco solista come “Smiles & Troubles”.

Con imperdonabile ritardo questa piccola gemma è infatti giunta alle orecchie di chi scrive e senza ottica di tempistiche di promozione ma per puro colpo di fulmine, la trovate ora su queste pagine. “Smiles & Troubles” è un disco che splende di luce propria, intenso, onesto, dove un invecchiato Iggy Pop ricorda il grande e compianto Willy De Ville, fumandosi una sigaretta con Nick Cave e Tom Waits, compagni di merende che parlano d’amore-speranze-racconti e di sentimento con la stessa facilità con cui il tabacco delle loro paglie accese cede il passo al fumo coinvolgente d’un atmosfera di nostalgia blues. Su tutte “The One Who Watch” e “(Just Lke) St. Thomas”, con un finale di violino eccelso, ma nell’insieme tutti i brani di questo disco, sono la prova lampante di come in Italia esistano artisti capaci di gareggiare a testa alta con i maestri d’oltreoceano. Non me ne voglia il mainstream, non me ne vogliano le rock star, le pop star, i manager incalliti o le logiche di mercato, non c’è posto per loro in questo mondo. Siamo di fronte ad un disco puro di un artista davvero intenso, ed è giusto che solo gli intensi godano della sua sincerità.

Riccardo Canato

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.