[Hip Hop] N.A.S.A – The Spirit Of Apollo (2009)

 

Intro – The People Tree [ft. David Byrne, Chali 2na, Gift of Gab & Z-Trip] – Money [ft. David Byrne, Chuck D, Ras Congo, Seu Jorge & Z-Trip]  – NASA Music [ft. Method Man, E-40 & DJ Swamp] – Way Down [ft. RZA, Barbie Hatch & John Frusciante] – Hip Hop [ft. KRS-One, Fatlip & Slim Kid Tre] – Four Rooms, Earth View – Strange Enough [ft. Karen O, Ol’ Dirty Bastard & Fatlip] – Spacious Thoughts [ft. Tom Waits & Kool Keith] – Gifted [ft. Kanye West and others TBD] – A Volta [ft. Sizzla, Amanda Blank & Lovefoxxx] – There’s a Party [ft. George Clinton & Chali 2na] – Whachadoin? [ft. Spank Rock, M.I.A., Santogold & Nick Zinner] – O Pato [ft. Kool Kojak & DJ Bãboa] – Samba Soul [ft. Del Tha Funkee Homosapien & DJ Qbert] – The Mayor [ft. The Cool Kids, Ghostface Killah, DJ AM & Scarface] – N.A.S.A. Anthem

http://www.myspace.com/nasa
http://www.epitaph.com

Straordinario progetto collettivo che travalica il ristretto confine di disco hip hop. E proprio il travalico è ben evidenziato dall’etichetta che pubblica il disco: la Epitaph, che da oltre vent’anni è portabandiera del punk-hardcore a stelle e strisce.

I NASA sono nati dalla collaborazione fra Squeak E. Clean (Sam Spiegel) e DJ Zegon (Ze Gonzales) e questo è il loro debutto.
Il segreto del successo non è stato solo quello di mettere ai microfoni una carrellata di nomi del calibro di David Byrne, Chuck D, George Clinton, Tom Waits, Seu Jorge, Spank Rock, RZA, John Frusciante, KRS-One, Ol’ Dirty Bastard, Sizzla, Ghostface Killah, Kanye West. Che da soli avrebbero fatto interessare uno stuolo di eterogenei ascoltatori nei quattro angoli del pianeta.
Ma la cosa cruciale è l’aver fatto funzionare singolarmente le singole tracce. E non è da tutti non sputtanarsi pensando solo alla quantità invece che alla qualità.

Invece ascoltate e godete per cosa viene fuori dal mix californiano-brasiliano (da cui il nome del disco che sta per North America, South America) dei due deejay, che vi fanno esplodere lo stereo a botte incredibili di funk, hip hop, musica brasiliana e rock.
Un disco che trasuda creatività e originalità musicale.

Luca Freddi

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.