Music Attitude

[Post – Ambient] Rohmer – Rohmer (2008)

 

Angolo 1 – Ecran Magique – Lhz – V. (Moda Reale) – Wittgenstein Mon Amour 2.12 – Cifra3 – Angolo Due – Metodiche Di Salvezza – Elimini Enne ù

http://www.myspace.com/rohmerofficial

I Rohmer nascono dalle ceneri dei Finisterre, una delle realtà più importanti del progressive in Italia, e ci propongono un album che dal progressive di sicuro parte ma solo per espandersi, poi, verso altri e più interessanti lidi.

Un lavoro accuratissimo sugli arrangiamenti e l’abilità tecnica di tutti i musicisti partecipanti a questo progetto sono fra i primi punti di forza di questo album, che risulta solido nonostante punti a descrivere  atmosfere estremamente rarefatte. Ogni traccia pare studiata nei minimi particolari: il gioco di contrasti tra Angolo Uno e Angolo Due lascia piacevolmente sorpresi per la ricchezza armonica, e V(Moda Reale), che richiama vistosamente autori come Tim Buckley, rimane uno dei pezzi più godibili dell’album.
Interessante la capacità che ha questo gruppo di evidenziare, giocare con i silenzi. All’interno di una composizione di ventidue minuti come può essere Elimini-enne, ad esempio, ne possiamo trovare quasi tre in cui l’atmosfera rallenta fino a diventare impalpabile, sostenuta solo da un dialogo minimale fra tromba e tastiera. E’ sempre sintomo di grossa sensibilità musicale sapere giocare con i crescendo e i diminuendo. E anche in Lhv i Rohmer si dimostrano, in questo, dei veri maestri.
In altri pezzi sono le voci a dialogare fra loro e con gli strumenti, voci tutte recitate, registrate, a volte effettate(quello, forse, con non troppo gusto), che spesso funzionano da spartiacque fra due diverse armonie. Se qualche nota stonata c’è,  è forse nella scelta di fraseggio e improvvisazione compiuta dagli strumenti a fiato, troppo legati all’idea di assolo jazz per creare qualcosa di veramente calzante per i brani, con una sensazione risultante di non aderenza fra armonia e melodia.

Francesca Stella Riva

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.