[Soul] The Blind Boys Of Alabama – Down In New Orleans (2008)

[Soul] The Blind Boys Of Alabama – Down In New Orleans (2008)

Free At Last – Let’s Make a Better World – How I Got Over – You Got to Move – Across the Bridge – You Better Mind – Down by the Riverside – If I Could Help Somebody – Uncloudy Day – A Prayer – I’ve Got a Home – I’ll Fly Away

http://www.blindboys.com
http://www.timelife.com

Dopo le varie collaborazioni degli ultimi anni, soprattutto quella con Ben Harper che li ha portati alla ribalta internazionale, il trio di cantanti cechi decide di scendere dall’Alabama a New Orleans e di contaminare il proprio gospel nell’atmosfera della Louisiana, con la partecipazione di varie leggende locali, tra cui Allen Toussaint e la Preservation Hall Jazz Band.
Il risultato spazia tra i vari generi della musica nera, dal Jazz primordiale di “Uncloudy Day” al gospel brioso di “Free At Last” e “I’ve Got a Home”, dal soul di “A Prayer” al blues di “You Better Mind”: in questo disco si trovano cent’anni di musica nera riassunti e filtrati dalla lunghissima carriera dei musicisti in questione.
Un disco fatto e suonato con passione che appunto riassume in sé moltissimo del sud nero degli stati uniti, completamente rivolto al passato ma con una consapevolezza e una maestria assolute.

S.R.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.