Music Attitude

Young Guns Bones

young-guns-bones

Gli Young Guns avevano già sorpreso con l’esordio nel 2010. “Bones” è il seguito che confermerà, anzi accrescerà, il seguito che la band di Gustav Wood ha già in Regno Unito, grazie a una serie di brani perfettamente costruiti partendo dalla solida base del primo cd.

I ritornelli sono ancora più melodici e zuccherati, i ritmi si abbassano leggermente (titletrack e “You Are Not“) e la produzione mette ancora più in risalto le qualità di un gruppo che sta crescendo tantissimo in poco tempo. Certo quando i Nostri viaggiano su ritmi più elevati sanno davvero coinvolgere e convincere (cfr “Brother in Arms“) ma complessivamente “Bones” non è il mega botto che ci saremmo aspettati.

E’ un lavoro solido e sicuro, ma gli Young Guns possono fare ancora meglio e non devono adagiarsi sugli allori ma avere il coraggio di rischiare di più con la prossima release.

Paolo Sisa


YouTube

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.