Music Attitude

[Black Metal] Anal Blasphemy – Bestial Black Metal Filth (2009)


http://www.myspace.com/bestialblackmetalfilth

Black metal talmente grezzo, sozzo, ignorante e primordiale che neppure pensavo potesse ancora esistere. E invece questa one man band finlandese (dietro di essa c’è Molestor Kadotus, personaggio molto attivo nell’undergorund del suo paese) è finalmente arrivata all’album di debutto, dopo una lunga trafila di demo e split. Come si diceva, quello che Anal Blasphemy può offrire è becero black totalmente devoto a gente come Beherit, Von, Sarcofago, Hellhammer/primissimi Celtic Frost, Slaughter, Blasphemy, Possessed, ecc. Ma attenzione, la musica del finnico è persino più demente e sgraziata, preda di istinti ancor più bestiali (in questo senso, il titolo è perfetto). Blasfemie assortite, pentacoli, croci rovesciate, ragazze discinte e pastrocchi satanisti vari vanno a formare la cornice ‘tematica’ del progetto. Solo per chi ha consumato tutti i dischi delle band sopracitate e vuole rinverdirne i fasti. Per tutti gli altri un disco superfluo.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.