[Cantautorato] Rickie Lee Jones – Balm In Gilead (2009)


http://www.rickieleejones.com/

Torna l’ex ragazzina ribelle di Chicago, per un brevissimo momento anche compagna di vita di Tom Waits. Ma attenzione, “Balm In Gilead” non è un vero e proprio nuovo album in studio: piuttosto la Jones si diverte a riciclare vecchio materiale inedito, canzoni rimaste in qualche cassetto e rispolverate per l’occasione, che poi sarebbe quella del trentennale del suo storico debutto omonimo. Rickie mette in mostra i ferri del mestiere: country, folk, soul, jazz, pop e la sua inimitabile voce, ancora bella come un tempo. Eppure, anche se non tutte le 10 composizioni sono ripescate dal passato, la sgradevole sensazione che si ha durante l’ascolto del disco è quella di assistere a una prova oltremodo stanca e stantia della musicista. “Balm In Gilead” pare un lavoretto messo insieme piuttosto superficialmente e poco sentito. Stiamo parlando di un’artista che nella prima parte della carriera ha messo a segno almeno un paio di capolavori (“Pirates” e il primo), ma quest’ultima opera è davvero troppo modesta per un nome come il suo.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.