[Cantautorato] Samuele Bersani – Manifesto abusivo (2009)


http://www.myspace.com/samuelebersaniofficial

A tre anni di distanza da “L’aldiquà”, il nuovo lavoro di Samuele Bersani, un ritorno in punta di piedi, sottovoce, ma che nasconde delle belle sorprese. Un disco lontano dalla tradizione cantuatorale italiana, specie a livello musicale, con basi che passano indifferentemente dal jazz-blues (importante la collaborazione con Sergio Cammariere su “Ferragosto”), al rock progressivo, ma sempre con un irresistibile e cantabile gusto pop. Samuele Bersani confeziona così un album autobiografico, in cui racconta della fine di una importante storia d’amore, della sua cara Bologna, dei tempi passati, con quei toni pacati e gentili che l’hanno sempre accompagnato, a partire da quella “Chicco e Spillo” che l’ha fatto conoscere, ormai più di quindici anni fa.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.