Music Attitude

Crossfade – We All Bleed

crossfade we all bleed

Ed Sloan torna a cantare di bestia nel terzo disco dei Crossfade. Un dalle stelle alle stalle proverbiale per la band che col primo disco aveva fatto il megabotto e col secondo era stata lasciata a piedi istantaneamente dalla casa discografica visto il floppone. Grazie alla mano di Les Hall, che ci dà dentro anche di tastiere ed elettronica, “We All Bleed” è un lavoro interessantissimo e oscuro, non privo di difetti ma che conquisterà facilmente i favori degli appassionati di alternative peso made in US. “Lay Me Down”, l’opener “Dead Memories”, l’introspettiva “Dear Cocaine” e la maestosa “Make Me a Believer” (veramente una figata di pezzo con uno Sloan pazzesco dietro al microfono) aiutano il nuovo Crossfade a guadagnarsi ben più che una sufficienza piena. Provatelo senza remore, è un gran ritorno.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.