Music Attitude

[Folk Rock] Great Lake Swimmers – Lost Channels (2009)


http://www.greatlakeswimmers.com/

Nella musica del canadese Tony Dekker (in fin dei conti, i Great Lake Swimmers sono ‘roba sua’) c’è qualcosa di sfuggente, di antico. Un sound, il suo, che non può essere incapsulato in quello di tanto indie folk contemporaneo; certo, alcuni passaggi chiaramente debitori dei R.E.M. e di quello che è venuto dopo ci sono (Pulling On A Line). Tuttavia la maggior parte delle canzoni respira un’atmosfera immemorabile, vicina al country folk di cent’anni fa, e forse ancor più in giù nel tempo. Affinità spirituali che pongono i Great Lake Swimmers vicino al primo Dylan, alla Band, al Neil Young più raccolto. “Lost Channels” è la loro opera più essenziale: arrangiamenti asciutti, molta chitarra, qualche arco in penombra e, di tanto in tanto, un accordo di banjo. Woody Guthrie che smette i panni di folk singer politico e si clona in un ragazzo malinconico del 2009. Roba semplicissima, ma il disco riesce ad emozionare dall’inizio alla fine, e quindi lo scopo del complesso è pienamente raggiunto.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.