Il Testimone Il Testimone

Il Testimone Recensione

Il Testimone Recensione

Lungo le dodici tracce del loro esordio discografico (ma i componenti provengono dai Cardio), il quintetto italiano ci mostra le proprie caratteristiche. Non è un rock bambino soltanto un po’ latino come direbbe Fossati, ma è un rock 100% italico figlio degli anni ’90. A cui la collaborazione preziosa di Paolo Benvegnù regala ancora più rotondità, cornice giusta e accurata (arrangiamenti, cori, produzione artistica). Arrangiamenti, pathos e onestà artistica aggiungono sicuramente qualcosa ad una formula stra-usata di rock esistenzialista che ha avuto come numi tutelari Afterhours e Marlene Kuntz. Dalla loro musica sono nate in parallelo moltissime band che hanno seguito pedissequamente questi stilemi stretti nel triangolo voce-testi-sonorità.

Luca Freddi


YouTube

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.