Music Attitude

[Indie Folk] Alela Diane – To Be Still (2009)

 

http://www.aleladiane.com

Nel troppo affollato panorama indie folk odierno, Alela Diane si sta facendo strada in modo sempre più convincente. “To Be Still” è il suo secondo album, e segue di tre anni il debutto “The Pirate’s Gospel”, migliorando gli spunti contenuti in quest’ultimo. La voce della ventiseienne californiana si è fatta più sicura, la ricchezza timbrica è aumentata, le canzoni riescono ad essere tremendamente arcaiche e tremendamente fresche allo stesso tempo. Meno sperimentale di Joanna Newsom e Anni Rossi, meno aggressiva e irata di Ani DiFranco, Alela Diane sta trovando una sua precisa dimensione artistica ed esistenziale, tra folk rurale, echi country e atmosfere soffuse. Ottima conferma. 

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.