[Indie Rock] Shout Out Louds – Work (2010)


http://www.myspace.com/shoutoutlouds

Il lavoro del quintetto svedese è semplicemente quello di realizzare musica il più aderente possibile al manuale del buon indie rocker con forti inclinazioni verso il pop più orecchiabile. Questo terzo disco, in ogni caso, è un passo avanti rispetto ai predecessori, ancora troppo incerti fra citazioni di Cure, Smiths e influenze mutuate da certo ‘indipendentismo’ odierno, Arcade Fire su tutti. Se vogliamo, i nuovi Shout Out Louds sono un po’ più rock e un po’ meno mielosi, e la voce di Adam Olenius ha smesso di somigliare a quella di un brutto clone di Morrissey. Più maturi, sicuramente. Certo, non si tratta di un grande cambiamento: le solite chitarre new wave vengono armonizzate con crescendo a presa rapida, e la loro musica continua a mancare di una certa verve. Però alcuni ganci melodici sono gustosi, e chi è alla ricerca di canzoni da ascoltare in un soleggiato pomeriggio primaverile si può accomodare.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.