[Indie] Zen Circus & Brian Ritchie – Villa Inferno (2008)

 

http://www.myspace.com/thezencircus

Divertente il nuovo Zen Circus, gruppo che prova a premere il pedale alla ricerca di salire un po’ alla ribalta dopo anni di gavetta. Il disco funziona e risulta essere sufficientemente eclettico e smargiasso per coinvolgere anche l’ascoltatore più smaliziato. Su tutte andiamo di “Punk Lullaby” e “Beat The Drum”, mentre evitiamo le ultie tracce. Tentativo.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.