Music Attitude

Jeff Bridges – Jeff Bridges

Non bastano una voce affascinante e una produzione ben curata per fare un buon disco. L’album omonimo di Jeff Bridges (sì, lo stesso che avete visto in film come “Il Grande Lebowski” e “Tron“) non decolla perché i brani sono molto simili tra di loro: delle dieci tracce, per un totale di circa 40 minuti, spicca solo l’opener “What a Little Bit of Love Can Do”, la più ispirata in un lotto di inaspettata piattezza.

Non il miglior ritorno che si potesse pianificare, a dieci anni dal precedente “Be Here Soon“. Occasione sprecata.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.