Music Attitude

Kiros Lay Your Weapon Down

kiros lay your weapon down recensione

I Kiros festeggiano il decennale dalla loro formazione con un terzo full length, “Lay Your Weapons Down“. Un album che conferma una sindrome diffusa nel panorama alternative rock mainstream nordamericano del nuovo millennio: una serie di brani notevoli, ottima produzione ma poco sentimento. Il nuovo lavoro dei canadesi, lanciato dal primo singolo “Unshaken“, conferma che il quartetto ci sa fare e ha le carte in regola per ritagliarsi un suo spazio, ma la distanza e la differenza di spessore artistico tra nomi di questo tipo e i numeri uno del settore (My Chemical Romance, Fall Out Boy) è enorme. Consolatevi: siete in ottima, e numerosa, compagnia.

Nicola Lucchetta

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.