Metallica Lou Reed Lulu

Metallica Lou Reed Lulu Recensione

L’analisi completa di “Lulu” la potete leggere direttamente a questo link. Il disco è uscito oggi, collezionando più critiche negative che altro. Noi però andiamo controcorrente e ci sentiamo di premiare questa chiacchieratissima collaborazione fra i Metallica e Lou Reed. Certamente non tutto è perfetto, anzi: fra i difetti più sottolineati c’è lo scollamento fra la voce di Reed, usata più che altro in recitativi che lambiscono lo spoken word (una sorta di ibrido fra Henry Rollins e un delirante poeta beat), e la base strumentale allestita dai ‘Tallica, un coacervo di riff e trovate sonore che spaziano fra hard rock, thrash metal, stoner, doom, noise, avanguardia, rumorismi assortiti e altro ancora. Vien da pensare, però, che tutto ciò sia voluto e che tale schizofrenia fra le due componenti sia stata pensata per enfatizzare ancor di più il dramma di Wedekind, basato sulla storia di una ragazzina stuprata e schiavizzata dal suo primo protettore che, divenuta adulta, si vendica diventando prostituta d’alto bordo, sfruttando a sua volta i potenti che riesce a raggirare, sino a cadere in disgrazia lei stessa, riducendosi a battere il marciapiede per sopravvivere, finendo uccisa a coltellate da Jack lo Squartatore. Non esattamente Winnie The Pooh. E probabilmente anche la durata è eccessiva; tagliando qualcosa qua e là l’album ne avrebbe sicuramente guadagnato in compattezza. Tuttavia la libertà espressiva che si respira nelle sue note e la bellezza di certi episodi sono difficilmente replicabili. Vale assolutamente un ascolto, e forse più d’uno.

Stefano Masnaghetti

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.