Odd Dimension Symmetrical

Già ai tempi del demo ascoltato oramai due anni fa, avevamo messo un post-it con scritto sopra il nome degli Odd Dimension. Gli italiani ci sanno fare, la loro proposta in “Symmetrical” è un progressive metal che si rifa ai nomi super della scena come i Dream Theater e Symphony X , ma anche Vanden Plas e Vision Divine in alcuni passaggi. Certo, è difficile emergere in un mercato inflazionato come questo, ma i ragazzi hanno dalla loro un’ottima capacità esecutiva e delle canzoni davvero valide, come “Light Speed Journey” o “When Day Meets The Night“. Ottimo debutto.

 

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.