Origin Entity

E’ difficile trovare al giorno d’oggi nel panorama death estremo una band più assurda degli Origin. Avevamo fatto i simpaticoni su “Antithesis” riconoscendo chiaramente il valore totale degli esecutori, ma “Entity” porta probabilmente l’asticella ancora più in alto, dimostrando che la partita non inizia nemmeno perchè la vincono loro. A fari spenti e senza eccessivi proclami, gli Origin possono essere considerati una delle migliori tre band ‘nuove’ di brutal death metal, poi si può preferire il nuovo Obscura (altri mostri appartenenti alla top three di cui prima) ma cambia poco la sostanza. Basta l’opener “Expulsion Of Fury” per chiarire le intenzioni del gruppo. Diventa quasi inutile di parlare di tecnica e perizia esecutiva, qua siamo a un livello che fa rima con perfezione. Certo, se siete deathster più classici forse preferirete i Lock-Up, ma detto questo non c’è altro da fare che togliersi il cappello di fronte a questi Origin. Alieni.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.