Music Attitude

Phidge We Never Really Came Back

Phidge We Never Really Came Back Recensione

Phidge We Never Really Came Back Recensione

Vecchia ragione sociale ma nuovo punto di partenza. Cambio di batterista ma anche cambio totale di sound. La band dei Phidge, nata a Bologna nel 2003, aveva già inciso diversi EP, e un disco intero dal titolo “It’s All About To Tell“. Ma questo “We Never Really Came Back” è la prima tappa del loro nuovo percorso. Dopo una lunga pausa di riflessione, troviamo il classico voce-chitarra-basso-batteria che armeggia tra melodie, implosioni ed esplosioni post punk. Dicevamo Bologna, come luogo di nascita. E diciamo Bologna come culla dell’alternative rock nostrano in un suono vissuto attraverso le esperienze di Yuppie flu e Settlefish.

Luca Freddi


Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.