Music Attitude

Psychic Jail – Autumn

psychic jail autumn recensione

Metalcorazzo ruffiano e ottimamente prodotto: questo in poche parole Autumn, EP di esordio dei romani Psychic Jail. Cinque brani che, escludendo un capitolo discutibile (la ballad Nights), non deludono: growl, ritornelli melodici, chitarre pesanti ed elettronica (synth e beat digitali) sono le direttive dentro le quali si muove il quintetto. Per certi versi una band che può essere definita come una versione più estrema degli inglesi Enter Shikari, gli Psychic Jail hanno il pregio di non toppare il loro debutto: un nome da tenere d’occhio, anche grazie ad alcune belle idee che emergono nei 17 minuti di Autumn.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.