Music Attitude

[Pop] Charlotte Gainsbourg – IRM (2010)


http://www.charlottegainsbourg.com/

Recitare in “Antichrist” di Lars Von Trier non dev’essere stato facile. E scampare ad un’emorragia cerebrale, dovuta ai postumi di un incidente occorsole mentre stava facendo sci d’acqua, è stato un incubo ben più reale per Charlotte. “IRM”, ossia tomografia a risonanza magnetica, ci ricorda il drammatico evento. Il terzo disco in oltre vent’anni di carriera, divisa fra cinema (molto) e musica (poca), nasce in un momento di vita tormentata per la figlia di Jane e Serge. In parte per questo, in parte grazie alla collaborazione con Beck Hansen, che produce e scrive gran parte dei pezzi insieme a Charlotte, “IRM” è probabilmente il miglior lavoro della cantante franco – inglese. La voce continua ad essere flebile sussurro, ma ben si adatta a un suono che sublima abilmente french pop, elettronica di matrice wave, percussioni tribali e aperture rock oriented. Da segnalare il battito cupo della title – track e la sghemba “Greenwich Mean Time”.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.