Music Attitude

Riot Immortal Soul

Un infarto o simile è quanto dovrebbe essere occorso a ogni defender old school che si rispetti all’attacco di “Riot” opener di “Immortal Soul” della band di Mark Reale e del rientrante Tony Moore dietro al microfono: erano anni che non si ascoltava dello speed metal simile. In generale l’album è un ottimo disco di heavy/US Power dei bei tempi, con un motore come Jarzombek dietro le pelli l’impatto è assicurato a priori e la classe di Reale non è mai da mettere in discussione. Detto questo, alla lunga la qualità cala ma è necessario dire che i primi cinque/sei brani del cd sono veramente tanta roba. Consigliatissimo a metallari vecchi e nuovi purchè con solide basi classiche come background. Rispetto assoluto.

 

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.