Silverstein Short Songs

silverstein_shortsongs

Chi si aspettava un ammorbidimento definitivo dei Silverstein dopo l’ultimo “Rescue” dovrà ricredersi: i canadesi rispondono ai detrattori con una legnata come “Short Songs”. 22 pezzi, metà dei quali cover, che scorrono via che è un piacere. 20 minuti tiratissimi, con gli inediti che strizzano l’occhio ad un hardcore moderno nel senso più ampio del termine (si respira l’aria anche di nomi culto come gli Shai Hulud) e le cover che pescano dal repertorio di nomi come NoFX, Gorilla Biscuits, Dead Kennedys e Green Day. Lavoro pressoché inutile nella loro discografia, che si rivela più un momento di svago che altro, ma con diversi episodi di rilievo. Che bastano per giustificare il voto.

Nicola Lucchetta

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.