Sweet Danger City Nights EP

Sweet Danger EP - City Nights

Alcune luci e tante ombre nel debutto dei giovani Sweet Danger. Pur presentando un’ottima strofa come quella dell’iniziale “I Need To Know“, di gran lunga il pezzo più pregiato dell’EP, il resto del lavoro non esalta: la famosa “ansia da prestazione” del debutto porta in dote pezzi senza mordente e una ballad eccessivamente lunga (“Runaway“). I numeri li hanno, il loro rock di stampo statunitense figlio della scena alternative Oltreoceano degli ultimi vent’anni nei suoi migliori episodi stupisce, soprattutto nella capacità di sposarsi con sonorità vicine al pop, ma alla resa dei conti “City Nights” è un EP stanco.

Nicola Lucchetta

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.