[Thrash Metal] After All – Cult Of Sin (2009)



http://www.myspace.com/afterallmetal

Forse i thrasher puristi punteranno l’indice contro le troppe aperture melodiche o le eccessive armonizzazioni, ma la sostanza è che l’ennesimo album degli After All, il settimo per i Belgi, è un disco godibile dall’inizio alla fine. Molti gli echi di certi Agent Steel con produzione all’avanguardia per un assalto senza sosta. Interessante.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.