Touchstone City Sleeps

Touchstone City Sleeps cover

I Touchstone, band di origine britannica, non sbagliano mai un colpo. Con la loro terza release  in studio “City Sleeps”, confermano la miscela perfetta tra arrangiamenti vintage tipicamente hard rock e due voci che si completano a vicenda (quella della cantante Kim Seviour e del tastierista Rob Cottingham).  Ascoltando il disco è lampante l’unicità del sound del gruppo, che non ricorda nessuna band che non sia se stessa e che è in grado di comporre pezzi diversissimi. Si passa dall’energia graffiante e diretta di “These Walls” alla versatile “Good Boy Psyco”. Le emozioni con la E maiuscola, però, ce le regala “Sleeping Giants”, un bel lentone da brivido con ottimi riff di chitarra che costituiscono un’ideale cornice dorata per questo piccolo grande capolavoro. Onestamente, però, è difficilissimo limitarsi alla descrizione di due o tre pezzi di un album che meriterebbe d’essere ascoltato tutto d’un fiato dall’inizio alla fine ed è davvero un gran peccato che un gruppo di talento notevole come i Touchstone sia ancora relegato ad un bacino d’utenza di nicchia.

Claudia Falzone

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.