Music Attitude

Toxic Holocaust Conjure And Command

Joel Grind arriva al quarto disco con i Toxic Holocaust. “Conjure And Command” presenta zero variazioni sul tema, thrash vecchia maniera, tupatupa e pezzi già sentiti migliaia di volte. Il vantaggio è che questo tipo di roba difficilmente stanca chi ha vissuto gli anni d’oro del genere e apprezza tributi ben suonati e prodotti, i quali a loro volta non presentano alcuna evoluzione su un tema storicamente codificato. Quindi conservatori e affini avranno nell’album in questione un titolo imperdibile, che dall’opener “Judgement Awaits You” mette in chiaro che si può spaccare tutto anche suonando riff semplici e taglienti come lame senza chitarre ribassate e produzioni super moderne. Coerente.

 

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.