Music Attitude

Drowning Pool Resilience

Drowning-Pool-Resilience

Drowning-Pool-Resilience

Per una volta non perdiamo tempo a parlare di evoluzioni colte, contaminazioni, cambi di sound, dischi della maturità e stronzate del genere: il nuovo Drowning Pool è uno di quegli album ignoranti e diretti che ogni tanto servono per andare avanti. “Resilience” è metallo moderno con le melodie giuste nei refrain anthemici e ritmiche quasi sempre tirate e veloci. Chi si aspetta “Sinner” non ha ancora capito niente del percorso che questa sfigatissima band è stata costretta a percorrere negli ultimi anni. La differenza a questo giro è che ci sono i pezzi, ci sono i riffs e c’è un cantante (Jasen Moreno, tanto bravo quanto inguardabile col crestino delle foto promo) capace di gridare e fare le armonie perfette al momento giusto.

La vena hard rock biscazziera esce più di una volta, quella alternative e attenta al mercato anche, ma provate voi a stare fermi sull’opener o sulla successiva “Die For Nothing“. Andate in palestra a farvi le super serie con “Digging These Holes” con un bel flavour Papa Roach-iano dei bei tempi di base o ancora abbassate il finestrino dell’auto con “Blindfold” e “Saturday Night” (tamarrata favolosa) e provate a fare i romanticoni con “Bleed With You” con l’inizio che ricorda anche troppo gli anni in cui il crossover furoreggiava. Il singolo di lancio “One Finger And A Fist” è anche troppo testoter(r)onico ve lo concedo, ma “In Memory Of” dedicata al compianto Dave Williams vi farà sorvolare questo dettaglio.

Un grandissimo ritorno che va a rilanciare un gruppo che si era attestato su standard appena decenti e privi di prospettiva alcuna. Ora, a prescindere da tutto e da cosa succederà prossimamente, è arrivato il secondo miglior platter di sempre dei (nuovi) Drowning Pool. Godiamoci il momento.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.