Kultur Shock – MKZ, Skopje Macedonia – 10 marzo 2008

Ci sono due bosniaci, due americani, un giapponese e un bulgaro che si incontrano a Seattle. Come avrete intuito dall’assenza dell’italiano non è una barzelletta, ma la storia dei Kultur Shock, attivi nella città americana da una decina d’anni, forti di un contratto con la Kool Arrow di Billy Gould e di incessanti tour in giro per il mondo.
Qui in Macedonia giocano praticamente in casa, dato che il nucleo portante del gruppo è il duo bosniaco, che varie canzoni sono in questa lingua e che il folk da cui pescano a piene mani è quello balcanico. Quest’ultimo, ipervitaminizzato da massiccie dosi di punk-metal, si rivela irresistibile per il pubblico locale, che si lancia in sfrenate danze a metà strada tra il matrimonio tradizionale e il pogo, creando un’atmosfera veramente di festa e di entusiasmo che non può che coinvolgere anche l’intruso italiano.

Il gruppo sul palco ci sa decisamente fare, e pur se piuttosto grezzo nei suoni riesce a miscelare in maniera sapiente le sfuriate chitarristiche con il violino scatenato in giri da danza paesana, qualche inserto di tromba e di bongo, e il cantato decisamente turcheggiante: il risultato è assolutamente dinamico e coinvolgente, corredato dai giusti litri di sudore di tutto il gruppo e dalla vena istrionica del cantante Gino.
Insomma se volete passare una serata all’insegna del divertimento della contaminazione culturale non lasciatevi sfuggire le date italiane che faranno a fine marzo! Probabilmente in Italia ci sarà meno coinvolgimento da parte del pubblico ma alla fine dipende solo da voi!

Date italiane:
Mar 28, 2008 Rivolta, Marghera (Venezia), Italy
Mar 29, 2008 Forte Prenestino, Roma, Italy
Mar 30, 2008 Bloom, Mazzago (Milano), Italy

S.R.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.