Mike Stern Band, Auditorium Parco della Musica, Roma 19 maggio 2010

Come già scritto in varie occasioni sono un pessimo recensore dei lavori e dei concerti di Mike Stern (Boston, 1953), e questo perchè già dalle prime volte che ebbi modo di ascoltarlo, ai tempi della sua collaborazione con Miles Davis, mi colpì quel raro connubio tra tecnica sopraffina ed autentica passione.

A differenza di altri virtuosi Mike riesce a risolvere tutta la sua prodigiosa preparazione in una spinta in avanti, in un ottimismo corroborante e vitale ed in un entusiasmo che trova, sul palco, la sua massima realizzazione.

Dal ‘fortissimo’ di certi brani (K.T.) alla delicatezza lirica d’altri (Wing And a Prayer) il Nostro ci ha deliziati per due ore filate, saltellando dal suo ultimo CD, “Big Neighborhood”, a “These Times” a “Voices”.

La presenza di Richard Bona, con la sua caldissima voce ed il suo possente lavoro al basso, ha contribuito a amplificare la gamma espressiva di una band che è riuscita a mantenere per tutto il tempo la tensione ed il feeling giusti.

Un impeccabile Dave Weckl ha contribuito a proporre continue variazioni e sfumature con la consueta classe che lo ha reso, negli anni, uno tra i migliori drummers al mondo.

Bob Malach, che forse tra i quattro artisti è quello che ha tenuto un profilo più basso, è riuscito a rendere un suono assolutamente puro e pulito.

Oltre i lunghissimi assoli di Mike, sempre ricchi di spunti e di inventiva, il concerto ha visto anche un paio di intermezzi dedicati a Bona, una canzone africana e poi un brano nel quale si è divertito, con un real-time sequencer, a sovraincidersi più volte fino a creare un incastro ritmico melodico che ci ha letteralmente incantati.

Di nuovo viene da osservare questa capacità di fare cose molto belle e mai noiose e di mettere sempre la tecnica al servizio della musica e mai viceversa. E’ questo l’approccio che porta sempre i frutti migliori. Complimenti a tutti.

Mike Stern, guitar
Richard Bona, electric bass, voice
Bob Malach, tenor sax
Dave Weckl, drums

Marco Lorenzo Faustini

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.