Music Attitude

Sanremo 2010: Malika Ayane, una voce tra le favorite alla vittoria

Paolo Conte ha detto che la sua voce sa di spezie e calycanthus. Lei è Malika Ayane, cantante di gran classe e raffinata. L’anno scorso a Sanremo ha presentato “Come foglie”, brano scritto da Giuliano Sangiorgi che è diventata la sua hit di punta. Quest’anno la sua canzone, “Ricomincio da qui”, è scritta dalla stessa Malika e da Pacifico.

 

Con quali emozioni affronti il festival?
“Con serenità, molta di più di quella dell’anno scorso. Mi interessa cantare bene e fare bella figura, la gara per me è in secondo piano.”

Di cosa parla e com’è nata la tua canzone sanremese?
“L’idea è venuta dalla poesia Déjeuner du matin di Jacques Prevert: era sul primo libro che mi è capitato in mano dopo il recente trasloco che ho fatto. La musica è di Ferdinando Arnò e il testo l’ho scritto con Pacifico.”

Nel tuo nuovo disco, “Grovigli”, c’è ancora, come nel tuo primo disco, Paolo Conte: anche stavolta ha scritto un brano per te, poi hai anche inserito la cover di un suo brano, “Chiamami adesso”…

“Questa è una canzone che mi ha fatto piangere, quando l’ho ascoltata eseguita dal vivo. Ho chiesto a Paolo Conte il permesso di farne una mia versione, e lui non solo ha acconsentito ma mi ha anche scritto un brano, “Little brown bear”, che canta con me.”

Francesca Binfarè

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.