Renato Zero presenta “Sei Zero” alla stampa

Oggi, 2 luglio 2010, Renato Zero ha presentato insieme al sindaco di Roma Gianni Alemanno e al Sovrintendente ai Beni Culturali, Umberto Broccoli, la serie di concerti che si terranno a Piazza di Siena tra il 29 settembre ed il 6 ottobre prossimo, in occasione dei 60 anni dell’Artista romano.

Questa serie di concerti (sei in tutto: 29 e 30 settembre e poi 2, 3, 5 e 6 ottobre) saranno gli unici concerti del 2010 di Renato Zero e rappresentano un grande omaggio all’uomo, all’artista e alla sua Città. Il nome dell’evento è “Sei Zero” e prevede anche l’istallazione presso la stessa Piazza di Siena (Villa Borghese) dello ZERO VILLAGE: un luogo d’incontro per tutto il pubblico e i fedelissimi “sorcini”, dove partecipare ad iniziative e visitare, per la prima volta, la mostra dei suoi indimenticabili ed eccentrici costumi di scena, oltre che a gallerie fotografiche, videoproiezioni inedite, stand e una sala cinematografica dove sarà possibile rivedere tutti i suoi più grandi concerti e le partecipazioni cinematografiche come “Zerofobia”, “Orfeo 9” e “Ciao Nì”.

Per chi acquisterà on-line su circuito Ticketone.it i biglietti per uno dei concerti riceverà la ZERO CARD che, oltre ad essere i titolo di accesso valido per lo show, riserverà al titolare esclusivi vantaggi, sconti e convenzioni.

Sarà, certamente, un evento unico ed imperdibile per tutti i fan del grande Renato Zero, un evento che verrà ricordato tra quelli “chiave” della sua gloriosa carriera e (speriamo) immortalato e registrato per i posteri.

Info biglietti: www.ticketone.it

Paolo Bianchi

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.