Music Attitude

Glenn Cooper e La mappa del destino

glenn cooper

Glenn Cooper scrive bene, costruisce trame avvincenti e vende tanto. “La Biblioteca Dei Morti” e “Il Libro Delle Anime” sono i suoi bestseller. Il suo nuovo romanzo, pubblicato dalla Casa Editrice Nord, si intitola “La Mappa Del Destino” (in originale “The Tenth Chamber”) ed è ambientato in Francia. Nel 1899 due giovani turisti si imbattono in un’enorme caverna e fanno una scoperta straordinaria. Entusiasti, si recano subito alla locanda del piccolo villaggio di Ruac per informare il proprietario e i clienti. Neanche il tempo di finire il racconto e i due ragazzi vengono uccisi. In quegli stessi luoghi, oggi, l’archeologo Luc Simad resta ammirato davanti a un complesso di grotte decorate con splendidi dipinti rupestri. La caverna più straordinaria è la decima: vi sono raffigurate alcune piante, un soggetto inedito per l’arte preistorica. Ciò che sconcerta Simad è il fatto che quella caverna è stata trovata seguendo le indicazioni di un manoscritto del 1307, rinvenuto fortuitamente dopo che un incendio ha distrutto la biblioteca dell’abbazia benedettina di Ruac. L’autore è un monaco che sostiene di avere 220 anni…Determinato a scoprire il legame tra i disegni preistorici e l’enigmatico manoscritto rimasto nascosto per secoli, Simad dovrà affrontare la crescente ostilità degli abitanti del paesino, pronti a tutto pur di fermarlo. Perché nessuno deve svelare il segreto della decima stanza, un segreto che affonda le sue radici a 30.000 anni fa.

Francesca Binfarè

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.