Connect with us

News

Ezio Bosso, si è spento a 48 anni il direttore d’orchestra e pianista

Published

on

Da dove iniziare per descrivere la maestosità di poesia, forza e musica che ci ha regalato Ezio Bosso? Tante sono le frasi che si rincorrono nel web per ricordare l’artista, spentosi oggi, 15 maggio 2020, dopo aver convissuto per anni con una malattia neurodegenerativa.

Una doccia fredda che ha colpito ognuno di noi, perché in un modo o nell’altro tutti eravamo legati alla sua figura, in quanto portatore di valori, spesso dimenticati dalla società di oggi. La positività, il genio ed il talento che supera e diventa più forte dell’oggettiva invalidità. La Passione che diventa Vita. E tale amore può esser dato solo dall’essere ciò che si è, nel suo caso Musica.

Di seguito una delle ultime interviste rilasciate dal Maestro. Forse quel “non far bene” a cui si riferisce parlando di sé, dato dalla privazione dalla musica, suona quasi come un monito, un presagio. In mille articoli troverete chi era e cosa ha fatto ma non cosa ha lasciato. Quella è un’esperienza assolutamente privata, emotiva e personale, che pur essendo condivisa, in questo momento di perdita, resta comunque una sfera soggettiva a cui voglio dedicare questo momento.

Foto: YouTube caption

Continue Reading

DISCHI