Connect with us

News

WOODKID in concerto a Sexto ‘Nplugged 2022

Published

on

Con il nuovo album, “S16” (il simbolo chimico e il numero atomico dello zolfo) registrato agli Abbey Road Studios di Londra, Berlino, Parigi, Los Angeles e Islanda, Lemoine mette in discussione l’idea di responsabilità collettiva e individuale per la creazione di un mondo sull’orlo del collasso.

Accompagnandoci con la sua voce potente, calda e rassicurante, Woodkid ci restituisce un universo intimo. L’album è un riflesso dei tempi su scala globale: commovente e umano.

Woodkid è il nome d’arte sotto il quale si cela il parigino Yoan Lemoine. Music video director, graphic designer e compositore studia animazione all’ Emile Cohl School laureandosi a pieni voti. Terminati gli studi inizia quindi una serie di importanti collaborazioni – con Luc Besson alla creazione del film animato “Arthur e il popolo dei Minimei”, con Sofia Coppola per il film “Marie Antoinette” – e dirige i videoclip di Drake (“Take Care”),  Katy Perry (“Teenage Dream”) e Lana Del Rey (“Born to Die” e “Blue Jeans”).

Nel 2011 da vita al suo progetto musicale alternativo sotto lo pseudonimo di Woodkid.

Il 28 marzo pubblica l’Ep “Iron”. Il video dell’omonimo singolo, diretto dall’artista stesso in collaborazione con la modella Agyness Deyn, conta oltre 78 milioni di views su YouTube ed è stato utilizzato come colonna sonora del trailer di “Assassin’s Creed: Revelations”, nel film “Hitchcock” e nella serie TV “Teen Wolf”.

Nel 2012 pubblica l’Ep “Run Boy Run”. Il video dell’omonimo brano  conta oltre 70 milioni di views su Yotube e ottiene una nomination ai Grammy Awards nella categoria “Best Short Form Music Video”.

Anticipato dal singolo “I Love You” (oltre 30 milioni di views su YouTube), a marzo 2013 pubblica il suo album di debutto “The Golden Age”.

L’album fa guadagnare all’artista il titolo di “Best New Artist Lve Performance” ai Victoires De La Musique Award del 2014, e la nomination a “Best Music Video” ai Grammy Awards del 2015.

I suoi brani sono stati inseriti nella colonna sonora di “Django Unchained” e usati come sample da Kendrick Lamar.

L’album ha venduto oltre 500K copie in tutto il mondo, ottenendo il certificato platino in Francia e oro in Germania.

Nel 2015 incide la colonna sonora del film “Desierto” di Jonás Cuarón

Nel Luglio 2016 collabora con il pianista Nils Frahm all’Ep “Ellis”, colonna sonora al corto girato dall’artista JR e interpretato dall’attore due volte premio Oscar Robert De Niro.

SABATO 23 LUGLIO 2022

SESTO AL REGHENA (PN) – PIAZZA CASTELLO

SEXTO ‘NPLUGGED

www.sextonplugged.it  

Piazza castello, 33079 Sesto Al Reghena (PN)

Biglietti: 32,00 € + d.p.

Prevendite disponibili su www.ticketmaster.it e www.ticketone.it  

Woodkid sarà in Italia anche ad aprile per un’imperdibile data:

GIOVEDÌ 21 APRILE 2022| ALCATRAZ | MILANO

www.alcatrazmilano.it   

Via Valtellina, 25, 20159 MI

Biglietti: 32,00 € + d.p.

Prevendite disponibili su www.ticketmaster.it e www.ticketone.it  

I BIGLIETTI PRECEDENTEMENTE ACQUISTATI per la data del 25/11/20 all’Alcatraz di Milano e

per quella del 24/06/2021 al Magnolia di Milano SARANNO VALIDI PER LA NUOVA DATA DEL 2022.

WOODKID: www.woodkid.com | www.facebook.com/WoodkidMusic | www.instagram.com/woodkidmusic

DISCHI