Connect with us

News

THE ISLAND EXPERIENCE FESTIVAL, conclusa la prima edizione e annunciata per la seconda per il 2023 a Pantelleria

Published

on

Dopo una prima edizione appena conclusasi con tutte e tre le date sold out con 2400 presenze totali, The Island – Experience Festival è già pronta a guardare al futuro e annuncia la seconda edizione del 2023

In questo anno inaugurale, l’intero pubblico così come i 140 ospiti presenti nel solo creative Village di cui 60 talent, hanno potuto vivere The Island a 360°, con oltre 30 esperienze diurne tra lezioni di yoga curate da Yoga Academy con Denise Dellagiacoma, Lucrezia Montrone e Marco Migliavacca, le tecniche di respirazione di Silvia Abrami e attività dinamiche come il trekking e il kayak, fino a quelle immerse nella splendida natura dell’isola come la sauna naturale nelle grotte e il bagno termale nelle acque del lago di Venere. 

Nelle tre serate del festival si sono esibiti 14 artisti tra i più apprezzati del panorama attuale della musica elettronica che hanno infiammato il pubblico come Peggy Gou, Nu Genea live band, Joe Claussell, Bugsy, Paula Tape, Ze in the Cloud e molti altri. 

The Island – Experience Festival è inoltre il primo festival esperienziale certificato carbon neutral grazie a Plenitude (Eni), sustainability partner della manifestazione, e fin da questa sua prima edizione gli obiettivi raggiunti sono stati molteplici. Le emissioni compensate con la certificazione Carbon Neutral sono state del 100%, e grazie all’impianto di pannelli fotovoltaici che hanno alimentato il festival e che sono stati donati da Plenitude al comune di Pantelleria, sarà prodotta sull’isola energia per i prossimi 30 anni che permetteranno di evitare un totale di 100.396 kg di Co2. In aggiunta, è stata realizzata sull’isola l’installazione permanente di colonnine di ricarica elettriche Be Charge, società di Plenitude, disposte diffusamente sul territorio.

The Island è un’experience festival che lascia molti preziosi insegnamenti. Torniamo a casa migliorati, con un’idea di futuro più sostenibile, con tanta voglia di condividere esperienze, con la sensazione che l’amore e la gioia di stare insieme abbiano prevalso su tutto. Siamo già al lavoro sulla prossima edizione, in cui le experience – sia musicali che sul territorio – troveranno ancora più spazio” – ha commentato Luca Seminerio, CEO & Founder di Musa Agency.

DISCHI