Connect with us

Comunicati stampa

SZIGET FESTIVAL – annunciati gli ultimi nomi

Published

on

Sziget Festival
Budapest – Ungheria
(5-6) 7-12 agosto 2024

Sziget Festival impreziosisce il cartellone  con altri grandissimi nomi della scena mondiale come Kylie, Bebe Rexha, Fisher, Artemas, che si sono aggiunti ai già presenti Fred again.., Liam Gallagher, Skrillex, Editors e tantissimi altri. Anche la line up degli artisti italiani si arricchisce con: Laila Al HabashGiuse The Lizia, dj WAD,  ElasiPopaWISM43.NoveGuatemalaLELAND DID ITAlex the Judge and the Forbidden Fruits e Adriana che si aggiungono a: LIBERTATO, Victoria De Angelis (Maneskin) sj set, VenerusNaskaRhoveFidelesEnrico SangiulianoEle ASam PaganiniAnfisa LetyagoOne Eat OneFolkatomikDi Filippo Marionette e Puppet Street Band. A questo punto il programma del festival ungherese è pronto per essere vissuto in pieno in tutta la sua trasversalità dai fan provenienti da tutto il mondo.

In questa splendida cornice, in questo mondo fuori dal tempo e dalla solita quotidianità, ritorna anche nel 2024 la programmazione del Lightstage, il boutique palco che negli anni è diventato un punto di riferimento per i Szitizen sull’Isola della Libertà.

A partire dal 7 agosto ore 12:30, si alterneranno numerosi artisti provenienti da tutta Europa. L’Italia come sempre potrà contare su un buon numero di nomi, divisi tra progetti emergenti e band già note al pubblico. Laila Al HabashGiuse The Liziadj WAD che arriva direttamente dal suo famosissimo programma “Say Waad?” su Radio Deejay, ElasiPopaWISM43.NoveGuatemalaLELAND DID ITAlex the Judge and the Forbidden Fruits e Adriana formeranno il gruppo proveniente dal nostro paese con performance programmate nei vari giorni del festival.

Questa la lineup completa del palco: 43.Nove (I) * Adriana (I) * Alex the Judge and the Forbidden Fruits (I) * Butter Bread (A) * Cherym (IRL) * Cucamaras (UK) *  dj WAD (I) * Elasi (I) * Esther (Se) * Gallus  (Sco) * Giuse The Lizia (I) * Goldy.mp3 (D) * Guatemala (I) * Jack Valero (Uk) * Jiska (D) * Klara Keller (Se) * Laila Al Habash (I) * LELAND DID IT (I) * Muovipussi (FIN) * Popa (IT/LT) * Szakács Erika (H) * The Curious Kind (H) * The Meffs (Uk) * US (Fin) * Wism (I). I dj che come sempre contribuiranno alla grande atmosfera che si crea da anni sotto questa cattedrale in legno illuminata da centinaia di lampadine, saranno: AmA Dj * Carlo Chicco Dj * Chroma Sound System * Deer Waves dj-set * dj WAD (I)*  Fab Mayday Dj * Gianpiero Dj * Stefano di Matteo Dj

Il Lightstage 2024 potrà contare anche sul sostegno del MIC e di SIAE nell’ambito del programma “Per Chi Crea” che ha premiato il progetto: New Sounds From Italy presentato da L’Alternativa srl.

Pronte anche le timeline della sezione CircoTeatro e Teatro DanzaMagic Mirror con le sue performance che entrano senza indugi nel mondo queer e le daily parade che animano l’isola tutti i giorni nei più disparati orari. Presentato anche il nuovo concept di Sziget Beach impreziosito da una serie di esibizioni in acustico e l’acclamato villaggio Traveling Funfair, con l’intrattenimento vecchio stile che ci riporta indietro di un secolo con giochi di abilità e destrezza.

Particolarmente attese le esibizioni di Fred again.., Liam Gallagher, Kylie e Skrillex. Per i giorni in cui questi grandissimi nomi internazionali si esibiranno, la richiesta dei biglietti si sta mostrando particolarmente alta. Nomi peraltro che quasi certamente in estate non visiteranno l’Italia e che quindi stanno spingendo con un certo vigore la richiesta dal nostro paese.

Il Sziget Festival nell’anno del suo 30° anniversario, si presenterà con oltre 50 venue pronte ad accogliere centinaia di artisti non solo musicisti ma anche, e in largo numero, performer circensi, danzatori, giocolieri, acrobati e teatranti. Un susseguirsi di spettacoli, laboratori, attività sportive e talk senza sosta che rendono l’appuntamento ungherese un inno all’eterogeneità, all’integrazione e alla scoperta di nuove culture senza confini.

LIBERATO e tanto altro dall’Italia! Questa edizione si appresta ad ospitare nomi di rilievo anche dall’Italia e senza dubbio spicca LIBERATO, fresco di un nuovo singolo – Lucia (Stay with me) e del film Il Segreto di Liberato in visione nei cinema italiani. In evidenza anche la tappa di Victoria De Angelis bassista dei Maneskin che ha iniziato un tour in solitaria nella sua veste da Dj. Nella lineup del festival sono presenti anche VenerusNaskaRhoveFidelesEnrico SangiulianoEle ASam PaganiniAnfisa LetyagoOne Eat OneFolkatomikDi Filippo Marionette e Puppet Street Band.

Le vendite dei biglietti per l’edizione 2024 stanno procedendo spedite al punto che rispetto alla scorsa edizione risultano già acquistati il doppio degli abbonamenti da 6 giorni. Si prevede una grande affluenza che in gran parte verrà accolta nelle aree di campeggio interne all’isola fornite di adeguate strutture come bagni e docce al servizio delle decine di migliaia di Szitizen pronti a immergersi nella pura atmosfera della manifestazione.

La città di Budapest è facilmente raggiungibile dall’Italia che può contare su molteplici collegamenti aerei con quasi tutti i più grandi capoluoghi del nostro paese. Invece, per chi volesse raggiungere il festival in Bus organizzato o in auto, l’ autostrada fornisce un itinerario comodo e ben servito per gli amanti della guida. Il Bus organizzato partirà il 6 agosto sera  da Bologna, Padova e Trieste. Nei pressi dell’area festival è anche presente un parcheggio che può essere prenotato dal sito ufficiale della manifestazione.

Il Sziget Festival si svolge in città, a meno di 20 minuti dal centro urbano ed è collegato benissimo sia dai mezzi pubblici che dal servizio Taxi convenzionato. In aggiunta ai normali servizi, solo per i giorni dal 6 al 13 agosto, si può acquistare il Sziget City Pass by Budapest Card che permette di accedere alle terme gratuitamente, di usufruire della navetta per la tratta dall’aeroporto all’isola e viceversa, di utilizzare i mezzi pubblici e di approfittare degli innumerevoli sconti nei musei, ristoranti e luoghi di attrazione o monumenti. Un’organizzazione come sempre a 360° che consente anche di vivere la capitale ungherese con le sue bellezze artistiche e i suoi contenuti notturni fatti di boat party e feste in luoghi suggestivi come il castello.

Questa è una vacanza totale, dove arte, musica, cultura e socialità si fondono in un’esperienza difficilmente ripetibile altrove e che si sussegue da decenni conservando sempre la solita filosofia e il solito approccio da parte dei visitatori.

DISCHI