AMA Music Festival 2018, The Vaccines e The Notwist tra le prime conferme

ama-music-festival-2018-conferme-9-aprile-2018

Sono stati confermati i primi nomi di AMA Music Festival, la rassegna veneta oggetto di importanti rivoluzioni per l’edizione 2018. La prima è il cambio di location: da Asolo, sede storica dell’happening, si passa al Parco Ragazzi del ’99 di Bassano del Grappa (VI), scelta utile anche dal punto di vista logistico vista la vicinanza alla stazione ferroviaria della città vicentina. Inoltre il periodo: non più a ridosso di Ferragosto, ma nella prima metà di giugno.

I due cambi non intaccano però la natura di AMA Music Festival, votata alla musica indipendente italiana ed internazionale. Nell’annuncio di oggi spicca la presenza di due artisti internazionali come The Vaccines e The Notwist, con britannici e tedeschi che saranno in Veneto all’interno del loro prossimo tour europeo. Tra le altre conferme vi è infine una lunga lista di artisti italiani, come ad esempio Bud Spencer Blues Explosion, Selton, Iosonouncane con Paolo Angeli (in esclusiva per il Nordest), Pop X, Eugenio in Via Di Gioia e Francesco di Leo.

Le prevendite saranno aperte da giovedì 12 aprile su Mailticket.

Di seguito la lineup annunciata ad oggi:

AMA Music Festival 2018, la lineup al 9 aprile 2018

7 giugno – The Vaccines, Bud Spencer Blues Explosion, TBA
8 giugno – The Notwist, TBA
9 giugno – TBA
10 giugno – Selton, Iosonouncane con Paolo Angeli, Pop X, Eugenio in Via Di Gioia, Francesco di Leo, TBA

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.