Amici, al serale previsti grandi ospiti per l’edizione 2014

amici-serale-ospiti-2014

amici-serale-ospiti-2014

L’edizione di Amici 2014 si sta avviando verso la sua fase clou, con il serale che avrà inizio il 29 marzo 2014. Previsti grandi ospiti che duetteranno con i concorrenti della categoria cantanti. E’ invece ancora presto per sapere se il funzionamento della gara sarà immutato o avrà delle novità.
Tra i nomi già annunciati da Maria De Filippi: le popstar Anastacia, Ricky Martin e Kylie Minogue, la regina del soul Mary J. Blige, i belgi Hooverphonic, le rivelazioni del 2013 John Newman, Emma Luise e Birdy, il cantautore rock Ben Harper e il cantante/produttore del momento Pharrell Williams. Una vetrina internazionale di tutto rispetto per il talent più longevo della televisione italiana.

Non da meno la rosa composta dagli ospiti italiani: Renato Zero, Elisa, Luca Carboni, le ex alunne Emma Marrone (che, ricordiamo, nella scorsa edizione è stata coach della squadra bianca) ed Alessandra Amoroso, i Modà, i rapper Emis Killa e Fedez e il vincitore di Amici 2013 Moreno Donadoni. Insomma, quest’anno la De Filippi è ancor più intenzionata a far di Amici l’unica trasmissione, nel panorama italiano, a potersi permettere ospitate stellari.

Per quanto riguarda i capitani delle due squadre ancora niente è sicuro. Si vocifera un ritorno di Miguel Bosé ma non sono stati fatti altri nomi nel frattempo. Al contrario, si sa già che il direttore artistico generale, che ha seguito i ragazzi sin dall’inizio, sarà il famoso coreografo Giuliano Peparini.
Ultima, ma non meno importante, la triade che giudicherà le esibizioni dei concorrenti. Al momento, sono stati confermati Gabry Ponte e Luca Argentero. L’identità del terzo giurato è ancora anonima ma è un mistero destinato a durare poco. Sarà ancora Sabrina Ferilli o ci sarà un avvicendamento?

emma-tour-2014-date-concerti

Comments

comments

      
CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.