Bloodhound Gang Sotto indagine in Russia

bloodhound-gang

Sta andando peggio del previsto la vicenda che ha visto nel corso dell’estate i Bloodhound Gang, protagonisti di un vilipendio alla bandiera della Russia durante un concerto in Ucraina. Il fatto ha portato alla cancellazione nei giorni successivi di un loro concerto ad un festival e l’immediata espulsione dal Paese per cinque anni. Nelle ultime ore è stato infatti reso noto che il gruppo è attualmente sotto indagine, insieme ad altre persone ignote, per avere architettato un piano criminale allo scopo di umiliare i cittadini russi e formare un gruppo illegale. Inoltre, le autorità stanno considerando l’ipotesi di mettere i componenti del gruppo nella lista dei ricercati.

Di seguito il video incriminato:

http://www.youtube.com/watch?v=24UpjH4rmNM

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.