Clarence Clemons, in arrivo un documentario sul Big Man della E Street Band

clarence-clemons-documentario-film-who-think

Al momento della improvvisa dipartita, a giugno 2011, Clarence Clemons stava lavorando a un progetto: “Who Do I Think I Am” (“Chi mi credo di essere“), un documentario sulla propria vita. Il sassofonista della E Street Band di Bruce Springsteen non ha mai avuto modo di completare il film, ma in questi giorni sono arrivate nuove informazioni sull’andamento dei lavori: Nick Mead e Joe Amodei, della Virgil Films, ci stanno lavorando, e prossimamente ne sapremo di più. Non è disponibile, al momento, alcuna data di rilascio della pellicola.

Il documentario segue Clemons nel suo viaggio spirituale alla ricerca di se stesso: un viaggio dell’anima ma anche del corpo, tra la Cina e San Francisco. La pellicola include svariate interviste con personaggi interessanti, a partire dal nipote Jake Clemons, ora impegnato a portare avanti l’onorata tradizione nella E Street Band, per arrivare a Joe Walsh, chitarrista degli Eagles, Nils Lofgren, chitarrista della ESB, e l’ex Presidente (nonché sassofonista) Bill Clinton.

Sulla pagina IMDB del documentario, datata 2011, è presente un primo trailer:

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.