Claudio Baglioni nuovo album Un Piccolo Natale in più

claudio baglioni natale

Uscirà domani 11 dicembre “Un piccolo Natale in più”, nuovo album di Claudio Baglioni, in cui l’artista interpreta 26 versioni, originali ed inedite, di altrettanti classici del Natale: sarà disponibile in Limited Edition, nei principali negozi specializzati e sul sito internet www.myplaydirect.com. Un cofanetto da collezione, in tiratura limitata: 1.111 copie, tutte numerate e accompagnate da un certificato di garanzia, a firma autografa di Claudio Baglioni, con materiali audio, video e fotografici inediti ed una speciale guida all’ascolto.

Musica: ventisei brani immortali (quasi un’ora e un quarto di grande musica, con gli arrangiamenti e le orchestrazioni di Geoff Westley), nei quali nomi come Bach, Schubert, Mendelsshon o Gounod, si ritrovano – senza distanza, né imbarazzi – accanto alle grandi firme del songbook americano degli anni ’30 e ’40 (Irving Berlin, Felix Bernard, Ralph Blane o Mel Tormè), ma anche a straordinari melodisti senza nome, autori di indimenticabili brani tradizionali.

Scrittura: un emozionante e avvolgente racconto autografo ed autobiografico di Claudio Baglioni sul Natale, al quale si affianca una prefazione/“guida all’ascolto” di Giuseppe Cesaro, con dodici pagine di informazioni, curiosità, commenti.

Immagine: ventotto immagini, per la prima volta, pubblicate a tutta pagina – con le fotografie in bianco e nero di Alessandro Dobici, elaborate dalla magia dei colori e dal segno grafico di Carmine Di Giandomenico – ed un inedito album fotografico di trenta pagine che, attraverso materiale mai pubblicato, racconta il lavoro di preparazione e il backstage dell’intero progetto.

Video: il DVD con il video-clip ufficiale del singolo “Un piccolo Natale in più”, un corto “fantasy”, creato animando foto e disegni ed un esclusivo video-racconto, con gli auguri di Natale di Claudio Baglioni.


YouTube

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.